Getta i rifiuti nel Rio Torto, contravvenzione per un pensionato

0
328

Seppure risulti oramai noto e praticato che la raccolta differenziata rappresenta una soluzione facilmente praticabile per contribuire al recupero dei rifiuti ancora suscettibili di riutilizzo, non deve averla pensata così un irresponsabile attempato arzillo quanto 82enne il quale si è reso protagonista di un atto incivile.

 

Con estrema disinvoltura, è stato notato gettare nel Rio Torto, nel tratto scoperto di via del Mattatoio al centro di Saluzzo, un sacchetto di rifiuti. Pronta la denuncia pubblica anche sui social forum immediatamente raccolta dai carabinieri i quali, dopo pochi accertamenti, sono risaliti all’autore: un arzillo 82enne residente tra l’altro in un vicino paese della Valle Po.

 

L’incanutito pensionato, con imbarazzo, ammetteva spontaneamente il gesto irresponsabile dettato a suo dire dalla scarsa dimestichezza con la diversificazione degli scarti. I militari, dopo aver opportunamente svolto opera di informazione circa i rischi per l’ambiente e monito qualora dovesse ripetersi il comportamento incivile, hanno elevato la prevista sanzione amministrativa, dell’importo di 600 € che sicuramente contribuirà a rafforzare il senso civico.