Volley C/M: Mondovì, brillante 3-1 contro Alba

0
212

Quinto successo stagionale per il Vbc Iveco Garelli V.I. Mondovì, che al PalaItis piega 3-1 l’ Alba, salendo così a quota 16 punti. Dopo un primo set giocato sottotono e con troppi errori, i cadetti monregalesi si sono ripresi, crescendo consistentemente in tutti i fondamentali e meritando il successo finale.

Alberto Bonelli è partito con Arnaldi in palleggio, capitan Bonelli opposto, Viale e Salvatico schiacciatori, Allena e Michele Turco centrali, Garelli libero, inserendo successivamente tutti i giocatori presenti a referto, ossia Ginepro, Fabrizio Turco, Pecchenino e Meti.

 

Dopo un primo set giocato decisamente sottotono e con troppi errori gratuiti – commenta al termina coach Alberto “Bonni” Bonelli – ci siamo sciolti e siamo cresciuti, anche se abbiamo ancora accusato qualche momento di black-out, che, soprattutto nel secondo e nel terzo, ci ha un pò complicato la vita. Sono contento perchè abbiamo confermato quei miglioramenti già fatti registrare nelle ultime partite, in cui solo il risultato finale non era stato positivo, e perchè nel complesso abbiamo giocato una buona gara.

 

Nel set d’ apertura i monregalesi parte con il freno a mano tirato e va subito sotto prima 9-5 e poi 16-9. Dentro prima Fabrizio Turco e poi Ginepro, ma la squadra è troppo fallosa e non riesce a reagire, così l’ Alba chiude senza senza troppe difficoltà chiude 25-14.
Nella seconda frazione il Vbc Iveco Garelli V.I. parte con un altro ritmo e si porta subito sul 5-2 con Viale e poi sul 15-9 con un bel muro di Michele Turco. Allena con un gran primo tempo sigla il 18-11 e Salvatico il 22-14 con un bell’ attacco in diagonale, quindi i monregalesi, nonostante gli inserimenti di Pecchenino, Fabrizio Turco, e ginepro, accusano un black-out, subendo un parziale di 8-1, che permette all’ Alba di tornare sino a –1 (22-23). A questo punto sale in cattedra Bonelli, che con due attacchi consecutivi prima sigla il 24-22 e poi il punto del definitivo 25-23.

 

Nel terzo set i monregalesi partono bene e si portano prima sul 9-4 con Allena e poi sul 13-8 con Viale, quindi l’ Alba reagisce e, punto dopo punto, recupera lo svantaggio sino ad arrivare a –1 (17-18). A questo punto le due compagini avanzano mantenendo il cambio palla sino al 22-21 per i monregalesi, quando prima Salvatico da posto 4 sigla il 23-21, poi Bonelli mette a terra il 24-22 con un bel lungolinea ed infine ancora Salvatico realizza il punto del definitivo 25-23.
Nella quarta frazione vi è sostanziale equilibrio sino al 13 poi, poi il Vbc Iveco Garelli V.I. cambia ritmo e va via: Michele Turco con un bel muro sigla il 18-14, Viale realizza il 21-17, Allena sigla il 23-19, Salvatico mette a terra il 24-20 ed infine Bonelli sigla il punto del definitivo 25-21.
Sabato sera alle ore 20.30, nell’ ultimo match prima della sosta per le festività pasquali, il Vbc Iveco Garelli V.I. giocherà sul campo dell’ Aosta, formazione che precede i cadetti monregalesi di una sola lunghezza.

 

VBC IVECO GARELLI V.I. MONDOVI’-ALBA= 3-1 (14-25,25-23,25-23,25-21)

 

BRUNELLO PRETTE