Arte: a Pollenzo la mostra “Tracce nel vuoto” di Sabrina Operti | Visitabile fino al 15 marzo, dal martedì alla domenica. Inaugurazione sabato 21 febbraio ore 17.

0
167

Sono le “Tracce nel vuoto” di Sabrina Operti le nuove suggestioni artistiche in mostra a Pollenzo, fino al 15 marzo presso il centro di incontro comunale “Spazio Eventi”, luogo dove ha sede anche l’ufficio turistico del Real Borgo. L’esposizione, organizzata dal Comune di Bra, dall’associazione proloco “La torre” e dal Club Unesco di Pollenzo, sarà inaugurata sabato 21 febbraio, alle 17 presso i locali di via Regina Margherita 28.

“La pittura di Sabrina Operti  si posa e si svincola sulla tela come una velocissima corsa, il cui obiettivo è il colore che talvolta è caratterizzato da stesure delicate, quasi trasparenti, altre volte materiche – spiega la curatrice dell’evento Cinzia Tesio -. Tutto sembra cambiare repentinamente, tutto sui ribalta in un procedimento che è fatto di piacevoli impronte, che segnano un processo creativo che trae ispirazione dai grandi maestri del passato, senza però imitarne nessuno”.

 

“Tracce nel vuoto” è visitabile ad ingresso gratuito dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 12, dalle 14 alle 18 e dalle 21 alle 23. La mostra, patrocinata da Regione Piemonte e Provincia di Cuneo, è stata realizzata con il contributo della Cassa di Risparmio di Bra e della Fondazione Cassa di Risparmio di Bra. Per informazioni, contattare l’Ufficio turistico di Pollenzo al numero 0172.458062, oppure via e-mail, all’indirizzo: ufficioturistico.pollenzo@gmail.com.