Volley C/M: Savigliano, convincente 3-0 contro il CUS Torino

0
55

Successo casalingo per il GERBAUDO con un netto 3 a 0, che sembra confermare definitivamente la ritrovata serenità della formazione saviglianese; se a questo si aggiunge il recupero degli infortunati Caula e Merlone, il rientro in gruppo di Bertola da poco diventato papà (a lui tutti gli auguri della Società e dei tifosi) ecco che la seconda parte del campionato può riservare molte soddisfazioni agli appassionati di pallavolo ed ai dirigenti.

 

 

La formazione iniziale vede Osella in palleggio con il giovane Bosio confermato opposto dopo la buona prestazione di Moncalieri, al centro l’accoppiata “storica” Bertola – Pattarino, schiacciatori capitan Gallo e Casale chiamato a ripetere la straordinaria prestazione del turno precedente e con Merlone nel ruolo di libero.
Devastante la supremazia dei padroni di casa nel primo set, come testimonia il parziale con i torinesi che non riescono a contenere gli attacchi avversari. Il muro di Pattarino firma il 25 a 12. Più equilibrato il secondo parziale dove un leggero calo di concentrazione permette al CUS di avvantaggiarsi di due punti ( 7 a 9 ); parità raggiunta (12 a 12) grazie anche ad un paio di errori in attacco degli ospiti e sorpasso grazie ad un buon primo tempo di Pattarino. Bosio firma il punto del 20 a 18 e set che si chiude con un bel pallonetto di Gallo. Nel terzo spazio al recuperato Caula al posto di Gallo e sul 6 a 3 Merlone lascia il posto di libero al giovane Rabbia P.. Vantaggio GERBAUDO 15 a 10, ma il CUS non ci sta e grazie ad un ace e ad alcuni errori dei bianco-blu si rifanno sotto pericolosamente (15 a 14). Trattasi di un fuoco di paglia perchè i ragazzi di Bonifetto capiscono l’importanza di chiudere rapidamente la partita senza concedere set che potrebbero risultare decisivi ai fini della classifica, ed è Casale a firmare il 20 a 15. Primo tempo di Bertola per il 23 a 21, ed un attacco fuori dei torinesi concede tre match-point che Fabio Casale firma con un ace al salto.

 

Per concludere una positiva prestazione che dopo il primo set dove netta è apparsa la superiorità del GERBAUDO, ha visto la squadra adeguarsi un po’ troppo al ritmo degli avversari, atteggiamento che purtroppo a volte rischia di compromettere un risultato sulla carta scontato. Prossimo impegno sabato 21 a Mondovì , sconfitti all’andata 3 a 0.

 

GERBAUDO VOLLEY SAVIGLIANO 3
CUS Torino 0
( 25/12 – 25/20 – 25/21 )

 

GERBAUDO: Bertola P., Bosio E., Bossolasco F., Botta M., Casale F., Carollo P., Caula M., Gallo D., Ghio G., Merlone A., Osella L., Pattarino M., Rabbia P.

Allenatori: Bonifetto R., Gallo O.
Dirigente: Bossolasco S.