Bra, rapina a giovane coppia: identificati i complici

0
255

Decisivo l’intervento di un carabiniere fuori servizio

Venerdì 16 gennaio 2015 – 12.45

I Carabinieri della Compagnia di Bra hanno denunciato, per rapina in concorso M.S. e M.T., 30enni nordafricani, senza fissa dimora, pregiudicati.


Le indagini avviate per la rapina ai danni di una coppia di minorenni, avvenuta l’11 gennaio scorso nei pressi dell’istituto scolastico “Guala” di Bra, che avevano già portato all’arresto in flagranza di reato del connazionale sorpreso ancora con la borsa rapinata, si sono concluse con l’individuazione dei due complici.

I due uomini si trovavano all’interno di un esercizio pubblico di Bra, quando, uno dei carabinieri, libero dal servizio, già protagonista dell’arresto del primo rapinatore, li ha riconosciuti avendo presente la descrizione fornita delle vittime e la visione delle immagini riprese da un sistema di videosorveglianza cittadino.

Il militare ha chiesto immediatamente il rinforzo dei colleghi dell’Aliquota Radiomobile, che procedevano così a deferire alla Procura della Repubblica di Asti, per rapina impropria in concorso.
 I due malviventi, irregolari sul Territorio Nazionale, sono stati, altresì, segnalati alla stessa A.G., perché sprovvisti di permesso di soggiorno.

 

Leggi anche:

Rapinano una coppia di minorenni. Arrestato un pregiudicato