Podismo: Marco Olmo eccezionale, 2° posto alla “Carrera de Baja”

0
244

Martedì 28 ottobre 2014 – Ore 21.52 – Dal 20 al 26 ottobre si è svolta in Messico la 2° edizione della “Carrera de Baja” corsa a tappe di cinque frazioni per un totale di 92 Km. I paesaggi che si incontrano nelle diverse tappe sono tanto differenti quanto affascinanti: si passa dal mare cristallino alle maestose dune di sabbia, dai bianchi laghi salati alle aspre montagne passando tra alti cactus e diverse specie di piante grasse.

Marco Olmo fa ancora parlare di se conquistando a 66 anni compiuti un eccezionale 2° posto in 7 h 34’40” dietro all’altro italiano Pasquale Cardillo in 7 h 31’25”. Molto più staccato il francese Jean Chistophe Conton 3° in 8 h 03’15”.

 

MALERBA E CASTELLINO AD AVIGLIANA
Domenica 26 Ottobre si è svolta ad Avigliana la 13a edizione della maratonina, valida come prova unica di Campionato Regionale Master Assoluti e Senior.
La gara, caratterizzata da un impegnativo doppio giro di 10,5km con continui cambi di pendenze, vede la vittoria di Massimiliano DiGioia (atletica Palzola) in 1h11’33” e di Katarzyna Kuzminska (Atletica canavesana) in 1h26’22”.
Il primo roatese a giungere al traguardo è Guido Castellino, che in 1h20’38” conquista la 26a posizione assoluta, il primato in categoria ed il titolo regionale SM55.
Anche per Stefano Malerba, 31° assoluto in 1h21’06” e primo di categoria, arriva il titolo di campione regionale U23.

 

Buoni piazzamenti anche per gli altri roatesi in gara: Matteo Malerba conclude 73° in 1h.28’12”, a seguire Mario Malerba (227°) Alessandro Malerba (231°) Pierpaolo Pezzani(235°) e Pietro Malerba (259°)
Unica donna in gara per il Roata, Silvia Di Salvo, che in 1h38’37” conclude 15a assoluta e 4a di categoria SF45.
Un solo giro di 10,5km sul medesimo percorso per la Stravigliana, vinta da Alberto Monasterolo (Base Running) e Federica Arnone (Podistica Tranese).
Per il Roata Chiusani si piazza bene Enzo Graglia, 12° assoluto e 2° SM45, per le donne 13° posto SF45 per Gabriella Sciarra e 8° SF50 per Ornella Panuele.

 

IL ROATA CHIUSANI A FINALE LIGURE
Quattro portacolori del G.S. Roata Chiusani hanno partecipato, domenica 26 a Finale Ligure, alla 3ª edizione della “RunRivieraRun”, gara nazionale sulla distanza classica della mezza maratona. Nella gara che collega Varigotti a Loano, vittoria del kenyano dell’Atletica Recanati Julius Kipngetic Rono con il nuovo record della prova di 1h05’00”; molto bene Loris Tourn 12º classificato con il nuovo personale di 1h16’11”. Altro atleta della società di Rita Marchisio che sta facendo vedere cose egregie è Andrea Barale, in questa occasione 15º, anche lui con il nuovo personale di 1h17’35”, tempo che gli ha permesso di conquistare la vittoria nella categoria Promesse. Della partita anche Gualtiero Falco, 57º e 7º nella categoria SM45 in 1h26’09”, e Vincenzo Merletti, 86º e 9º SM50 in 1h29’23”. Alla manifestazione hanno preso parte un migliaio di atleti.