Domenico Scaglia nuovo presidente del consorzio Salsiccia di Bra

0
285

Vicepresidenti Bernardo Tibaldi e Tommaso Testa

Mercoledì 22 ottobre 2014 – 13.15

Domenico Scaglia, titolare della macelleria Scaglia, è il nuovo Presidente del Consorzio di Tutela e Valorizzazione Salsiccia di Bra e del Consorzio Macellai Braidesi. E’ stato eletto al termine dell’assemblea che si è riunita lunedì 20 ottobre presso la sede Ascom Bra.

Ricoprono la carica di Vicepresidente Tibaldi Bernardo (macelleria Tibaldi Dino) e Testa Tommaso (macelleria Da Masino).

 

Sono onorato di ricoprire la carica di Presidente del Consorzio Salsiccia di Bra, il prodotto che identifica la nostra città a livello internazionale – dichiara il neo Presidente. Porterò avanti l’ottimo lavoro svolto dal compianto Alberto Aprato che ha operato con professionalità e lungimiranza. Il nostro obiettivo è quello di lavorare insieme ai colleghi per il bene del Consorzio e di porre le basi per un progetto che vuole continuare a tutelare, promuovere e valorizzare il prodotto d’eccellenza della città di Bra. Sono in cantiere numerosi progetti di promozione e comunicazione, tutti con l’obiettivo di rafforzare il marchio “Salsiccia di Bra” e continuare a tutelarlo e a diffonderlo a livello nazionale e internazionale. Per quanto riguarda il Consorzio Macellai Braidesi, che gestisce il Mattatoio Comunale di Bra, il mio impegno sarà rivolto a garantire a tutte le aziende aderenti i servizi ottimali per lavorare nel rispetto delle normative igienico-sanitarie e di rintracciabilità per l’identificazione delle carni bovine commercializzate”.

 

Leggi anche:

Bra: è scomparso Alberto Aprato

 

cs