I carabinieri di Savigliano intensificano i controlli per la Festa del Pane

0
184

Oltre un centinaio i veicoli fermati e decine sono stati gli interventi effettuati a seguito di segnalazioni

Domenica 28 settembre 2014 – 12.00

Nel corso del fine settimana i militari della Compagnia Carabinieri di Savigliano hanno intensificato i controlli sul territorio in concomitanza, anche, con la Fiera del Pane ed altre manifestazioni programmate nell’area di competenza.
Oltre un centinaio i veicoli fermati e decine sono stati gli interventi effettuati a seguito di utili segnalazioni al numero di emergenza “112”.

A Racconigi i militari della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà O.J. 30enne marocchino, residente in quel comune, sorpreso a spacciare sostanze stupefacenti.

 

L’extracomunitario aveva ideato uno stratagemma, rivelatosi inefficace, nella speranza di garantirsi l’impunità: l’uomo incontrava il cliente di turno per strada e si faceva consegnare il denaro per l’acquisto della droga e, successivamente, si faceva seguire nei pressi della propria abitazione e dal balcone lanciava lo stupefacente.

 

I movimenti sospetti di O.J. non sono passati inosservati ai militari operanti che hanno fermato P.A., 30enne proveniente da Carmagnola, dopo che aveva appena acquistato 22 grammi di Hashish ricevuti sotto l’abitazione dell’extracomunitario che è stato, immediatamente, sottoposto a perquisizione personale e domiciliare ed è stato trovato in possesso di un altro grammo della stessa sostanza stupefacente e 345 Euro contanti che sono stati sequestrati.

 

Per il marocchino è scattata la denuncia in stato di libertà per spaccio di sostanze stupefacenti e per il giovane italiano la segnalazione alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.

 

Sempre i militari della Stazione di Racconigi hanno controllo B.A. 25enne di Caramagna mentre era alla guida di un ciclomotore in stato di ebbrezza alcolica con un tasso alcolemico pari a 1.25 g/l. I militari, inoltre, hanno appurato che l’uomo non aveva mai conseguito la patente di guida. Lo stesso è stato denunciato per guida senza patente e in stato di ebbrezza alcolica.

Gli uomini della Stazione di Cavallermaggiore sulla S.P. 20 hanno fermato F.G. 50enne di Savigliano alla guida di un autoveicolo nonostante la patente gli fosse stata da tempo revocata.
Anche per l’uomo è scattata una denuncia alla competente A.G.

 

Redazione