Dalla “Granda” tanti operatori per Medici senza frontiere

0
45

La nuova sede di via Cernaia a Torino aperta il martedì e il giovedì

Giovedì 18 settembre –  9.10
A settembre il Gruppo di Torino di Medici Senza Frontiere (MSF) ha ripreso la sua attività con l’intenzione di aprirsi ancora più a tutte le persone interessate.

La nuova sede di via Cernaia, 30 (IV piano) sarà aperta ogni martedì e giovedì dalle 15.30 alle 18.30, con i volontari del Gruppo disponibili a dare informazioni e risposte sulla più grande organizzazione umanitaria di soccorso medico al mondo (Nobel per la pace nel 1999), sul suo attuale impegno in alcune delle più pressanti emergenze del momento (tra cui Ebola), oltre che sulle iniziative del Gruppo di Torino e sulle possibilità di farne parte.

 

La sede del Gruppo è a Torino, ma lo frequentano persone  di tutto il Piemonte, fra cui parecchie proprio della “Granda”, da cui provengono anche alcuni operatori umanitari. Uno dei progetti della stagione che ora inizia è proprio quello di accrescere la presenza di MSF anche fuori del capoluogo e nelle province vicine; chi è interessato sarà particolarmente benvenuto.
Il Gruppo è stato fondato nel 2007 su iniziativa di alcuni operatori umanitari locali. È composto di persone diverse per età e professionalità ma che condividono azione e principi di MSF, impegnandosi a farli conoscere e come supporto alla raccolta fondi. 

Per informazioni:
Gruppo MSF Torino: info.torino@rome.msf.org – 345.46.38.183
Via Cernaia, 30 (quarto piano, scala destra), 10122, Torino
Facebook: Medici Senza Frontiere – Gruppo di Torino