Domenica arriva la “carica dei 220” per il Triathlon di Cuneo 2014

0
108

Giovedì 28 agosto 2014 – Ore 14.25 – Domenica sarà grande spettacolo con la 21° edizione del Triathlon Città di cuneo Memorial Davide Cagnotto. La partenza sarà data alle ore 12.00 dalla Piscina Comunale, l’entrata per il pubblico sarà dai campi da tennis; causa i lavori della nuova piscina coperta da 50 metri la zona cambio è stata spostata dietro i campi da tennis del Tennis Park che molto gentilmente hanno concesso il passaggio degli atleti e spettatori.

La prima batteria sarà composta dalle 45 donne, tra le favorite le torinesi Alessia Orla, Chiara Piccinelli e Monica Cibin; la seconda batteria sarà composta da uomini non tesserati e da qualche atleta tranquillo, da segnalare la presenza del paratriatleta Giorgio Vanerio. La terza batteria sarà composta dagli atleti che in teoria lottano per le primissime posizioni come i Polikarpenko, con Vladimir che ha gareggiato in ben 3 olimpiadi e suo figlio Sergey che ha dato già spettacolo in numerose gare; interessanti anche le presenze di Tommaso Crivellaro, di Lorenzo Boni, di Helcio Kricky dalla vicina Francia. Dopo i 750 metri di nuoto in vasca lunga gli atleti affronteranno i 20km di ciclismo sino a Borgo San Dalmazzo lungo la “bovesana”  e ritorno da Via Vecchia di Cuneo e Viale Angeli. Per finire gli atleti dovranno percorrere i classici 5km podistici lungo la pista ciclabile sino al Parco delle Farfalle e ritorno per ben due volte. Il fulcro logistico-tecnico saranno i campi da calcetto del Parco della Gioventù dove ci sarà la consegna dei pacchi gara, il pasta party, le premiazioni e le docce. Si consiglia agli atleti di parcheggiare davanti alla Casa sul Fiume e poi muoversi a piedi passando dalla pista ciclabile per raggiungere la zona cambio. Oltre ai 1.000 euro in denaro ci saranno vari premi in natura della Mizuno. Saranno premiati i Campioni Provinciali maschili e femminili con i riconoscimenti del Memorial Davide Cagnotto. Si ringraziano i volontari dell’ANA di Cuneo e Borgo San Dalmazzo, la Protezione Civile di Pianfei, i Vigili di Cuneo e Borgo San Dalmazzo, i Carabinieri di Borgo San Dalmazzo, la Piscina di Cuneo, il Tennis Park di Cuneo, la Misericordia,  la Podistica 2000 Marene che grazie al suo Presidente Beppe Venere sarà presente con moltissimi volontari  ed il dott. Lorenzo Lanzillotta, pluri finisher Ironman, tesserato da sempre per la Cuneo Triathlon e  medico sociale.