Monregalese: evasione fiscale nel settore sanitario

0
2377

Ricondotti a tassazione elementi positivi di reddito per circa 220.000 €

Venerdì 8 agosto 2014 – 10.30

I finanzieri della Tenenza della Guardia di Finanza di Mondovì, agli ordini del Tenente Arrigo Galvan, hanno di recente concluso una verifica fiscale nei confronti di una società monregalese operante nel settore dell’ortodonzia e dell’odontotecnica.

L’operazione, originata da indagini d’iniziativa condotte sul territorio, ha portato alla constatazione di violazioni contabili riscontrabili dall’analisi della documentazione fiscale della società che hanno trovato conferma nell’approfondito esame dei conti bancari e delle altre posizioni aperte verso i diversi Intermediari Finanziari riconducibili all’impresa ed ai suoi responsabili.

 

All’esito del controllo sono stati ricondotti a tassazione elementi positivi di reddito per circa 220.000 €, con il conseguente recupero di base imponibile ai fini IRAP pari a 198.184 €.

 

Redazione