Serie D: Briano-Bra, le strade si dividono ufficialmente. Cheraschese alle porte?

0
343

Lunedì 16 giugno 2014 – Ore 17.40 – Era un divorzio dato praticamente per certo già da tempo, oggi è arrivata l’ufficialità: Mauro Briano lascia il Bra dopo anni di successi e soddisfazioni. La conferma è stata data dal club giallorosso con questa nota stampa, in cui si ringrazia l’esperto centrocampista per il contributo dato sotto la Zizzola:

 

Riceviamo e pubblichiamo quanto inviatoci da Mauro Briano, ex centrocampista classe 1975 della Prima squadra:
“Martedì 10 giugno scorso ho avuto un colloquio con la società riguardo al mio possibile futuro con questa maglia. Il rapporto lavorativo con il Bra si è concluso. Mi dispiace, ma succede nella logica del calcio e sono molto sereno. Sono state fatte delle valutazioni e le accetto senza alcun problema. Ero arrivato nell’estate 2011, con i colori giallorossi ho vissuto momenti indimenticabili come la vittoria dell´Eccellenza e della serie D, con l’esperienza in Lega Pro. Ringrazio tutti, in particolar modo il presidente Germanetti e Fabrizio Daidola. Sono nate tante amicizie e dureranno nel tempo. Abito a Bra, quindi resterò legato all’ambiente e ai colori giallorossi. Il Bra è stata un´avventura fantastica del mio percorso calcistico, non la dimenticherò mai”.
Il Bra calcio ringrazia Mauro Briano per l´impegno e la professionalità in campo e fuori nel vestire la maglia giallorossa e la fascia da capitano in questi anni, augurandogli un futuro ricco di soddisfazioni nel campo calcistico e personale.
Dal 2011 al 2014 Briano ha collezionato 81 presenze in altrettante partite ufficiali e 2 gol.

 

Per Briano, quindi, è tempo di una nuova avventura: le voci più insistenti lo vedono ad un passo dalla Cheraschese di mister Brovia, intenta a costruire una squadra ricca di ambizioni in Eccellenza. Sarà in bianconerostellato il suo futuro?