Seconda Categoria – Playoff: fine del sogno, il Genola cede all’Agliè e saluta la Prima

0
110

Lunedì 9 giugno 2014 – Ore 14.21 – Niente da fare: sfuma proprio all’ultimo respiro il sogno promozione del Genola che perde 3-1 contro l’Agliè e vede sfuggire la Prima Categoria.

 

Tante, troppe, le assenze tra le fila genolesi che devono fare a meno di giocatori importanti come Tosto, Ariaudo, Caudana e Nayaga. I torinesi, dal canto loro, sfoggiano una buona prestazione approfittando delle difficoltà dei ragazzi di mister Mondino. Dopo pochi minuti, infatti, sugli sviluppi di un angolo l’Agliè si porta in vantaggio con una rete occasionale in mischia. Ruffino manca il pari centrando la traversa ed alla mezz’ora, su punizione, arriva il raddoppio. Nella ripresa Toratalla di testa riapre la contesa ma al 30’ arriva l’episodio che chiude praticamente i giochi: Foletto viene anticipato di mano da un avversario ma l’arbitro lascia proseguire. Il giocatore del Genola protesta e, già ammonito, viene espulso lasciando i compagni in dieci. Nel finale il forcing di Ruffino e soci non porta i frutti sperati ed in contropiede l’Agliè chiude la partita. Dopo le occasioni gettate al vento contro Villarbasse e Luese arriva, dunque, la beffa per il Genola che, salvo ripescaggi, dovrà disputare per il secondo anno consecutivo il campionato di Seconda Categoria.

 

Nonostante la sconfitta non possono che essere soddisfatto per la stagione dei miei ragazzi – spiega mister Mondino – Abbiamo portato in prima squadra tanti juniores prendendo anche 2-3 giocatori dalla Terza Categoria. In questa partita, sotto 2-0, abbiamo avuto una grande reazione rischiando di pareggiare anche in inferiorità numerica”.

 

Seconda Categoria – Ultimo turno play off

 

Agliè – Genola 3-1

 

 

Andrea Rubiolo