L’incendio di Beinette: fiamme domate in serata. Una squadra di vigili è ancora al lavoro

0
116

Danni da quantificare. Una parte delle famiglie evacuate è potuta tornare nella propria abitazione

Giovedì 15 maggio – 8.45

Sono rientrate nelle loro case in serata le famiglie evacuate ieri per il grosso incendio che si è sviluppato nell’azienda di termosanitari In.te.sa di località Villaggio Colombero, frazione di Beinette, sulla statale per Mondovì.

Una squadra dei vigili è ancora al lavoro in queste ore. Le fiamme, alte anche 30 metri, hanno danneggiato 2200mq di uffici, magazzini, un capannone, locali espositivi e il tetto di un edificio adiacente. Qui le famiglie non sono ancora potute rientrare.

 

Le fiamme, lo ricordiamo, si sono propagate ieri intorno alle 15, sul posto sono intervenute numerose squadre dei vigili del fuoco: per l’intervento si è reso necessario l’utilizzo del mezzo cisterna da 25.000lt, d’istanza all’aeroporto di Levaldigi. Impressionante la colonna di fumo, visibile da parecchi km di distanza. Fortunatamente nessuna vittima o intossicazione da fumo, tra i titolari e dipendenti dell’azienda e i vicini.

Per tutto il pomeriggio la circolazione sulla provinciale tra Cuneo e Mondovì è rimasta bloccata.

 

Il bilancio dei danni, probabilmente ingente, sarà quantificato non appena il grande capannone potrà essere ispezionato.

 

Leggi anche:

VIDEO – Le immagini del terribile incendio divampato a Beinette (Villaggio Colombero)

L’incendio a Beinette: FOTOGALLERY

Terribile incendio a Beinette! Una nube nera sovrasta la città

 

Redazione