Volley 1ªDivisione/F: l’Area 0172 cede di misura alla capolista e dice addio alle speranze di semifinale

0
253

Giovedì 8 maggio 2014 – Ore 10.15– Va in scena al Palatenda l’ultima partita del girone di qualificazione del girone E oro di Prima Divisione: a fronteggiarsi, le ragazze dell’Area 0172 Iride Bra e quelle del Volley Roero Vezza, in una partita che non ha più nulla da dire per quanto concerne la classifica, che vede il Vezza nettamente primo ed LPM secondo con un punto in più delle braidesi.

 

’incontro non lascia speranze di qualificazione alle rossonere per le semifinali del campionato: ne viene fuori una partita che finisce con il più classico dei risultati nelle sfide di questa stagione, con le Roerine che si impongono al tie break.

 

Si parte con Digiovanni in regia, Barale opposto, Viberti e Ricca in banda, Negro e Nervo al centro, Diatto libero. Nel primo set le rossonere partono concentrate, facendo vedere una buona pallavolo: attente in difesa ed efficaci in attacco, le padrone di casa si aggiudicano il primo parziale. Al cambio campo, il Vezza reagisce e con esperienza si aggiudica il secondo set. Nel terzo parziale non c’è storia, con le padrone di casa sempre sotto a inseguire, incapaci di mettere in difficoltà la capolista, che si aggiudica anche il terzo set. Nel quarto set c’è molto più equilibrio tra le formazioni: si gioca punto a punto fino alla fine, quando Negro e compagne riescono a spuntarla. Quinto set fotocopia del quarto, dove però a prevalere questa volta sono le ospiti, che si aggiudicano set e partita. Ora alle rossonere rimane, non senza rammarico, solo la finale per il quinto e sesto posto contro il Vicoforte, venerdì 9 maggio, con l’andata in trasferta e il ritorno la settimana successiva al Palatenda.

 

Area 0172 Iride Bra – Volley Roero Vezza: 2-3 (25/17, 21/25, 17/25, 28/26, 13/15)

 

Area 0172 Iride Bra: Digiovanni Ylenia, Barale Eleonora, Dellarocca Silvia, Mano Alice, Ricca Elena, Viberti Valentina, Rapalino Erica, Nervo Giuditta, Negro Giulia, Diatto Francesca. 1° allenatore: Giulio Barale. 2° allenatore: Francesco Bernardi. Dirigente: Giuseppe Reinero.

 

 

cs