Eccellenza LIVE: Caserio ci crede e il Saluzzo vince! Olmo battuto 1-0

0
171

saluzzo calcio lapadula azioneVenerdì 25 aprile – Eccellenza: In quel di Madonna dell’Olmo va in scena l’ultima giornata di un campionato quanto mai avvincente. Di fronte due squadre ancora in bilico fra salvezza e playout, aspettando i verdetti dalla Serie D. Sfida quindi importante per entrambe, obiettivo evitare gli spareggi in ogni caso: SEGUI LA DIRETTA SU IDEAWEBTV.IT

0-1
FORMAZIONI
     
Peano  1 Cantele 
Bianco   2

Bessone (cap.) 

Bima   3 Mazza (25’st Mardoda) 
Pepino Amos (29’st Alessandro Lerda)  4 Gozzo (13’st Picollo)
Pepino Mosè (cap.)   5 Demaria 
Sciatti  6 Marzanati
Oggero Davide (38’st Arnaudo)  7 Morero 
Lerda Mattia   8 Faridi 
Martucci   9 Lapadula 
Parola Luca   10 Caserio (46’st Allasia)
Martin (1’st Dalmasso)  11 Boscolo 
Allenatore: Pierangelo Calandra
  Allenatore: Ettore Cellerino 
     
A disposizione:   A disposizione:
Oggero Simone  12 Godio 
Lerda Alessandro   13 Picollo 
Sacco   14 Mardoda 
Parola Loris  15 Isaia 
Arnaudo   16 Allasia 
Mingione   17 Fioravanti 
Dalmasso   18 Gambardella 
     
     

Arbitro: Francesco Croce di Novara

Assistenti: Carlo Rivetti di Torino e Vincenzo Spremulli di Torino

 

CRONACA DEL MATCH

 

PRIMO TEMPO

1′ – FISCHIO D’INIZIO!!! (15.04) Padroni di casa in grigio, ospiti in granata;

4′ – Bella punzione col destro di Lapadula dai 20 metri, Peano devia in angolo con la punta delle dita;

18′ – Sponda aerea di Caserio e tap in di Lapadula, ma Peano è reattivo e blocca in due tempi;

20′ – Filtrante di Parola per Martucci, che prova il tiro in allungo ma Cantele chiude in uscita;

38′ – Poche emozioni, ma la partita è molto combattuta in questa fase;

39′ – Rimessa laterale lunga di Gozzo da destra: la palla arriva in centro e incontra il piede di Caserio, che in rovesciata prova il numero ma il tiro è centrale e Peano blocca;

40′ – Occasionissima Olmo: punizione lunga di Mattia Lerda, Oggero stacca bene ma Cantele respinge di piede;

41′ – AMMONITO Mazza per fallo su Oggero;

45′ – AMMONITO Martin. Segnalato 1′ di recupero;

46′ – DUPLICE FISCHIO! 0-0 e poche emozioni fin qui.

 

SECONDO TEMPO

1′ – Si riparte!!! Dentro nell’Olmo Dalmasso per Martin;

2′ – Sinistro di pirma intenzione dal limite di Caserio, Peano attento blocca;

6′ – AMMONITO Mosè Pepino per entrata a gamba tesa su Lapadula;

11′ – Numero di Lapadula, cha salta due uomini sul lato destro dell’area e calcia un diagonale destro su cui Peano compie l’ennesima parata di grande qualità;

14′ – AMMONITO Demaria;

22′ – Altra rimessa laterale lunga del Saluzzo, questa volta da sinistra: solita sponda di Caserio per Lapadula che è libero sul secondo palo, ma “svirgola” e calcia a lato, sprecando una buona occasione;

33′ – Sugli sviluppi di una punizione da destra di Boscolo, Lapadula la mette in mezzo e Faridi da due passi non riesce ad impattare bene sul pallone, che scappa via sul fondo;

35′ – Saluzzo vicina al vantaggio! Lapadula scappa sulla sinistra e serve al centro l’accorrente Mardoda, che calcia col mancino ma si vede la strada sbarrata dall’intervento in uscita di Peano;

38′ – L’Olmo cerca di perdere il tempo in ogni modo: la spinta saluzzese è agguerrita;

40′ – AMMONITO Allasia;

41′ – CASERIOOOOO!!! Punizione di Boscolo da destra e Caserio sul secondo palo insacca con un colpo di testa a “palombella” che sorprende Peano;

41′ – AMMONITO Caserio per aver esultato togliendosi la maglia;

45′ – 5′ di recupero;

47′ – Assalto Olmo, il Saluzzo si barrica in difesa con il solo Lapadula davanti;

50′ – TRIPLICE FISCHIO!!! Vittoria d’oro del Saluzzo! Decide Caserio. I granata sono praticamente salvi, per l’Olmo il rimpianto di una partita giocata eccessivamente sulla difensiva.