Seconda Divisione: Cuneo, altra finale. Al “Paschiero” ecco il Rimini. DIRETTA SU IDEAWEBTV.IT

0
346

curva vasco cuneo braSabato 12 marzo 2014 – Ore 19.51 – Vuole lottare fino all’ultimo secondo per la salvezza diretta in Seconda Divisione il Cuneo Calcio che, dopo 5 vittorie nelle ultime 6 giocate, si è inserito prepotentemente nella corsa per evitare gli spareggi. I biancorossi sono sull’ali dell’entusiasmo dopo il pesantissimo successo di Mantova, giunto al 93′ a firma Fanucchi e, con 4 punti di svantaggio dall’ottavo posto possono ancora sperare: bisognerà però non sbagliare mai, a partire dallo scontro diretto di domani contro il Rimini.

Solo con i tre punti gli uomini di Ezio Rossi resterebbero in scia, rendendo ancora più caldi gli ultimi 180′. Impresa non impossibile visto che i romagnoli non arrivano di certo da un periodo e, più nel complesso, da un torneo brillante: tredicesimo posto, panchina tornata nelle mani di Osio dopo l’esonero invernale, ed un rischio concreto addirittura di retrocessione diretta, nonostante comunque le distanze molto corte nella fascia centrale della classifica.

 

Il Rimini, bisogna dirlo, arriva però dal successo nel derby con il Forlì che ha dato ossigeno a tutta la truppa: “Aspettavamo da tanto questa vittoria, abbiamo passato una settimana tranquilla, anche se con la macchia dei due punti restituiti al Delta Porto Tolle, ma non dipende da noi. Il Cuneo sta attraversando un ottimo periodo, è una squadra forte, sta facendo ora il campionato che avrebbe dovuto fare. Noi dobbiamo imporre il nostro calcio e vincere contro chiunque”.

 

L’ex Parma proporrà in porta Scotti, difeso da Aya, Rosini, Martinelli e Tomi; in mediana Nigro, capitan Brighi e Spinosa; davanti Baldazzi, Fall (decisivo con una doppietta domenica scorsa) e Nicastro.

 

Dall’altra parte assente per squalifica Falasca, mentre restano in dubbio Camillucci e Gonzi, reduci da alcuni fastidi muscolari. Sarà 4-3-1-2: possibile, visti le possibili indisponibilità dal 1′ a centrocampo, la conferma del tandem Girardi-Fanucchi, supportati da Lauria, con Cristini nuovamente sulla linea dei centrocampisti così come a Mantova; ad affiancare il capitano a centrocampo, Palazzolo ed Hamlili. In difesa, a protezione di Gagliardini, Donida, Rinaldi, Siniscalchi e Mucciante.

 

Fischio d’inizio alle ore 15: IDEAWEBTV.IT seguirà LIVE la gara dal “Paschiero” con la consueta DIRETTA TESTUALE. A seguire tutti gli approfondimenti e le interviste.

 

SECONDA DIVISIONE LEGA PRO (GIRONE A) – IL PROGRAMMA DELLA TRENTADUESIMA GIORNATA (Domenica 13 aprile 2014 ore 15)

 

ALESSANDRIA – BELLARIA
CASTIGLIONE – DELTA PORTO TOLLE
CUNEO – RIMINI
FORLI’ – MONZA
REAL VICENZA – BRA
RENATE – PERGOLETTESE
SANTARCANGELO – MANTOVA
SPAL – VIRTUS VECOMP VERONA
TORRES – BASSANO

 

CLASSIFICA
BASSANO 64, MONZA 53, RENATE 52, SANTARCANGELO 51, ALESSANDRIA 51, SPAL 49, REAL VICENZA 48, TORRES 46, MANTOVA 45, FORLI’ 42, CUNEO 42, DELTA PORTO TOLLE 42, RIMINI 40, VIRTUS VECOMP VERONA 39, PERGOLETTESE 34, CASTIGLIONE 27, BELLARIA 15, BRA 9.

 

Edward Pellegrino