Volley Serie C/M: Savigliano vola ai playoff per la B2!

0
281

gerbaudo serie c inpiediMartedì 18 marzo 2014 – Ore 12.55 – I ragazzi di Bonifetto e Gallo, contro il Cus Torino portano a casa la dodicesima vittoria consevutiva da 3 punti e con essa, con quasi due mesi di anticipo, un primo obiettivo è in cassaforte: il GERBAUDO parteciperà ai playoff promozione per la B2.

 

 

I 23 punti che separano il Volley Savigliano dal Bra quarto in classifica, non potranno infatti più essere colmati nelle rimanenti 7 giornate di campionato.
Purtroppo era stata un’altra settimana complicata di avvicinamento alla gara. Capitan Gallo lasciato precauzionalmente in panchina per una leggera distorsione alla caviglia riportata mercoledi, il giovane libero Gally assente e non disponbile per tutta la settimana per problemi alla schiena e poco prima della gara si ferma anche Bandelli, che in settimana era parso tra i più in forma, anche lui per un problema alla caviglia. Bonifetto sceglie così di iniziare con Denari in palleggio, Revello opposto, Ghibaudo e Bossolasco di banda, Pattarino e Bertola al centro, e Merlone libero.

 

Il Cus invece arriva al PalaMarenco in un buon periodo di forma, che setimana dopo settimana gli ha permesso di arrivare a ridosso della zona playoff, e quindi con motivazioni altissime. La partita però mette subito in evidenza la superiorità dei padroni di casa, che, molto insidiosi al servizio, due ace a testa per Denari e Ghibaudo e uno per Bossolasco nel primo set, prendono un buon vantaggio iniziale e lo consolidano fino al definitivo 25-19.
Nel secondo set all’inizio sembra che la musica non cambi, ma il Cus sta attaccato alla partita, così si procede con il Savigliano in vantaggio di due punti e le azioni di cambio palla regolarmente rispettate da entrambe le compagini fino al 17 a 15. E qui che il Cus ha la sua occasione. Qualche errore di troppo in attacco con Ghibaudo e Revello, e Savigliano si trova ad inseguire fino al 18-21. E’ un buon turno di servizio di Pattarino che riporta sotto i suoi. Ancora un’occasione per il cus sul 23-24, ma alla fine la maggior abitudine a giocare palle decisive dei biancoblu ha la meglio e anche il secondo set è dei padroni di casa.

 

Lo spavento non basta ai ragazzi del presidente Rosso, che iniziano malamente il terzo set andando sotto per 3-8 con servizi poco incisivi e difesa ballerina. Un time-out “arrabbiato” scuote Bossolasco e compagni che ritornano in campo e con un parziale perentorio di 22 a 7, trascinati da Ghibaudo e Pattarino con 6 attacchi vincenti a testa nel parziale, spengono definitivamente le speranze avversarie.

 

Messa in cassaforte la partecipazione ai playoff, obiettivo di inizio stagione, ora per i Saviglianesi c’è il turno di riposo per poi ospitare il giovane e insidiosissimo Cuneo, unica squadra in questo campionato a fermare al corazzata biancoblu con un 3 a 2 in rimonta all’andata, sabato 29 marzo alle 20,45 ancora tra le mura di casa.

 

GERBAUDO VOLLEY SAVIGLIANO 3
CUS TORINO 0
( 25/19 – 28/26 – 25/17 )

 

GERBAUDO: Denari L., Osella L., Revello R., Bandelli D., Gallo D., Ghibaudo C., Bossolasco F., Bosio E., Pattarino M., Bertola P., Ghio G., Merlone A.

Allenatori: Bonifetto R., Gallo O.
Dirigente: Bossolasco