Oggi sciopero nazionale dei trasporti: si protesta anche a Cuneo e hinterland per i tagli al Tpl

0
254

Sciopero bus 19 marzo 2014In provincia servizio garantito dalle 5 alle 9 e dalle 12 alle 15

Mercoledì 19 marzo – 8.00

Oggi è il giorno dello sciopero nazionale dei trasporti indetto dalle sigle Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Autoferrotranvieri e Faisa Cisal per problematiche legate al rinnovo del contratto di lavoro. 24 ore di “passione” per chi usufruisce quotidianemente del trasporto pubblico.

Si sciopera anche nel cuneese: nel capolouogo di provincia e nella conurbazione la protesta è anche per i pesanti tagli al Tpl previsti per il 2014.

Garantite le fasce protette al mattino e all’ora di pranzo: i bus saranno in servizio dalle 5 alle 9 e dalle 12 alle 15, con differenze di mezz’ora a seconda delle aziende coinvolte nella protesta.

Previsti disagi su tutto il territorio.

 

Leggi anche:

Tpl: proposte per riorganizzare e migliorare il servizio in tempo di crisi

Tpl, Cuneo: dal 1° marzo sospeso il servizio “free bus” ed eliminata la linea 19 per Cinelandia

Tpl: la regione ricorre al consiglio di stato

 

Redazione