Volley U13/M: tutto pronto a Cuneo per il “Torneo di Carnevale”

0
173

brebanca under13 grupponeVenerdì 28 febbraio 2014 – Ore 13.05 – Andrà in scena domenica, sul parterre del PalaBreBanca, il “Torneo di Carnevale” indetto ed organizzato dalla società Piemonte Volley e riservato alla categoria Under 13 Maschile.

 

 

Saranno 16 le formazioni che si contenderanno il trofeo messo in palio da “Il Podio Sport”. La prima classificata sarà inoltre premiata prima dell’inizio della gara della Serie A1 (fischio d’inizio alle ore 18) tra la Bre Lannutti Cuneo e l’Altotevere Città di Castello.
La formula della manifestazione prevede 4 gironi da 4 squadre, che giocheranno sui campi che verranno appositamente allestiti e denominati a tema carnevalesco: “Pulcinella”, “Arlecchino”, “Brighella” e “Rugantino”.
Sono ben otto le società che prenderanno parte all’evento, oltre ai padroni di casa di Piemonte Volley, il torneo vedrà impegnate infatti compagini della Provincia Granda, come Villanova Mondovì, Volley Busca, Vbc Mondovì, Volley Fossano e Volley Savigliano, fino a spingersi ad Asti, con l’Hasta Volley, e a Collegno, con l’Arti e Mestieri.

 

I match si disputeranno ai 15 punti, con point limit ai 17. Al termine della fase di qualificazione, si disputeranno gli incontri della fase Blu (1°-8° posto) e Bianca (9°-16° posto), per poi accedere successivamente alle seminali e finali, che determineranno l’intera classifica.
Tutti i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione al torneo, firmato dal responsabile tecnico Giorgio Salomone.
I ragazzi e lo staff delle società che hanno aderito al torneo, assisteranno inoltre gratuitamente all’importante gara del Campionato Italiano di Serie A1, valevole per l’ottava giornata del girone di ritorno.

 

La nostra società partecipa al campionato di Under 13 con otto squadre che stanno ben figurando. E’ da tempo che avevamo in testa di organizzare un torneo riservato a questa categoria, dopo “caccia al campione”, destinato agli Under 14 ed andato in scena nel periodo natalizio.” – dichiara Daniele Vergnaghi, responsabile del settore giovanile – “Per noi è un onore aver avuto l’adesione di così tante società della Provincia e della Regione, a dimostrazione del buon lavoro che tutto il movimento pallavolistico piemontese sta svolgendo sui più giovani. L’augurio è dunque quello che domenica si possa giocare un torneo di grande valenza tecnica, in vista del rush finale del campionato, ma anche e soprattutto che i ragazzi disputino le varie gare con il giusto spirito di sana competizione e di rispetto reciproco.”

 

c.s.