Provincia: venduto il palazzo della Prefettura?

0
86

cuneo 011 prefetturaLa gara per la vendita dell’edificio era stata fissata per il 10 dicembre scorso

Giovedì 27 febbraio – 10.00

Il palazzo della Prefettura potrebbe essere presto acquistato. Per la Provincia di Cuneo la prospettiva di pagare l’affitto a privati – considerando il fatto che lo Stato non ha esercitato diritto di prelazione né verosimilmente lo farà la Soprintendenza – non è allettante: meglio, al contrario, mettere in vendita e incassare liquidità.

Lo scorso 6 novembre era infatti stato pubblicato un avviso di “procedura aperta” per “l’esperimento di vendita” dell’immobile denominato “Palazzo della Prefettura”. Nel documento (in allegato) si fissava al 10 dicembre 2013 il giorno della gara, con il sistema del “massimo rialzo a base di gara” (11.353.400,00 milioni di euro), mediante offerte segrete.

Tra le offerte giunte alla Provincia potrebbe esserci quella giusta: lo storico edificio da 34mila mc all’inizio di via Roma (che ragruppa ben 3 civici, l’1,3 e il 5), secondo quanto riporta stamattina il GR Rai del Piemonte, finirà nelle mani di un grande gruppo immobiliare cuneese, pronto a mettere sul piatto la cifra richiesta, molto vicina (ma ovviamente superiore) alla base d’asta. In questo modo la Provincia potrà guadagnare ma soprattutto risparmierà sui costi di gestione e di manutenzione: il canone annuo di locazione è attualmente superiore ai 300mila euro.

L’affare, sempre secondo il GR, sarebbe in dirittura d’arrivo: nei prossimi 10 giorni si definirà la procedura.

 

Redazione