Giovanissimi Nazionali: Juve, e ora chi ti ferma? Cuneo e Bra sempre più giù

0
75

giovanissimi nazionali juventusMartedì 25 febbraio 2014 – ore 12.35 – Non si ferma la cavalcata del rullo compressore Juventus nella fase nazionale del campionato Giovanissimi, nemmeno contro la Sampdoria, seconda in classifica. Gli uomini di Gabetta, sfoderano una prestazione da grande squadra, colpendo già al 25’ con una grande incornata di Merio, per poi reggere agli assalti ospiti fino al fischio finale. Dopo diciannove giornate, i giovani della “Vecchia signora” sono a 53 punti, addirittura a +9 sui “blucerchiati”, che devono distogliere lo sguardo dalla vetta, per iniziare a guardarsi alle spalle, dove il Pavia sta correndo all’impazzata.

Tutto facile per i lombardi, impegnati domenica nello scontro impari con Il Bra, fanalino di coda. I braidesi non sono mai stati in partita, venendo puniti da D’Amuri già al 5’, per l’1-0 del Pavia, che ha poi dilagato con le reti di Baggi e Iacuaniello.
Se il Bra esce con le ossa rotte, non può di certo sorridere il Cuneo, sconfitto e scavalcato dal Pro Patria. A Busto Arsizio è andata in scena la classica gara equilibrata, tra due squadre divise da appena due punti: a decidere l’incontro, una rete di Agosti al 75’. Inutile il forcing finale degli uomini di Savino, costretti in dieci per l’espulsione di D’Anna, 3’ dopo il vantaggio della “Pro”.

 

Nelle altre partite, frena il Genoa, costretto al pari dal Novara e ora a meno quattro dal Pavia, terzo. In Liguria, finisce 1-1, con il vantaggio ospite di Penna ed il pari di Bianchi per i “rossoblu”. “Rossoblu” che hanno, ora, il fiato sul collo del Torino, corsaro nel match in trasferta con la Virtus Entella: finisce 1-2, con la rete decisiva di Kapplani, dopo il vantaggio “granata” di Buongiorno ed il pari dei padroni di casa con Favorito.
Chiudono la giornata la grande prova di forza del Varese, che schianta in casa propria il Savona, a segno Puricelli, Oliverio e Nasini, per un 3-0 senza attenuanti, e la vittoria della Pro Vercelli sul campo dell’Alessandria, ottenuta grazie alla decisiva autorete di Giraudi a 8’ dalla fine, dopo che i padroni di casa erano riusciti a pareggiare il vantaggio ospite di Romairone, con la rete di Capece.

 

 

Giovanissimi nazionali girone A – I risultati della diciannovesima giornata
Alessandria-Pro Vercelli 1-2
Genoa-Novara 1-1
Juventus-Sampdoria 1-0
Pavia-Bra 3-0
Pro Patria-Cuneo 1-0
Varese-Savona 3-0
Virtus Entella-Torino 1-2

 

Classifica
Juventus 53, Sampdoria 44, Pavia 42, Genoa 38, Torino 36, Novara 34, Varese 30, Pro Vercelli 20, Virtus Entella 19, Savona 17, Alessandria 16, Pro Patria 12, Cuneo 11, Bra 8.

 

Prossimo turno (domenica 2/3, ore 11.00)
Bra-Varese
Cuneo-Alessandria
Juventus-Pavia
Novara-Pro Patria
Pro Vercelli-Virtus Entella
Sampdoria-Torino
Savona-Genoa

 

Carlo Cerutti