Juniores in Granda: Cheraschese e Olmo macchine da guerra, Pedona da urlo, Saluzzo di misura a Fossano

0
209

juniore regionale busca azioneLunedì 24 febbraio 2014 – Ore 19.55 – Sarà corsa a due, o almeno così pare, per il primo posto del girone G del campionato Juniores Regionale. Questa è l’impressione offerta dalla diciottesima giornata, che ha visto come assolute protagoniste le prime due forze del campionato, Cheraschese e Olmo, capaci di rifilare 10 reti complessive alle malcapitate Sommariva e Corneliano.

 

Tutto facile per i cheraschesi, che passano con un rotondo 4-0 sul campo del Sommariva: decidono la doppietta di Lagdani, la rete di Tachis ed il sigillo finale di Canale, sempre più capocannoniere del girone con 14 reti. Straripante prestazione dell’ Olmo, invece, contro un inerme Corneliano: in tempi non sospetti mister Aimo aveva già fatto notare come l’unico vero intralcio tra la sua squadra ed il primo posto avrebbero potuto essere proprio gli olmensi, come è, infatti, emerso chiaramente sabato. I ragazzi di mister Enrici si sono imposti con uno strepitoso 6-0, contro un Corneliano orfano di bomber Zahariev per tutta la prima frazione. Eroe di giornata, l’attaccante dell’Olmo Daniele, autore di una tripletta eccezionale, a cui vanno aggiunte le reti di Giraudo, Costanzo e Turchi, per un tennistico risultato finale che la dice lunga sullo stato di forma degli olmensi.

 

Vera sorpresa di giornata è la staffetta per il terzo posto in classifica, ora occupato da un Pedona capace di travolgere con un secco 4-0 il Boves Mdg: a segno Cena, Sassone, Ridolino e Delpero. I borgarini approfittano al meglio del tonfo del Fossano nel big match di giornata contro il Saluzzo, ora appaiato proprio ai ragazzi di Zabena.

 

Finisce 1-0 per i “granata”, abili a difendere il vantaggio di Bravo, siglato al 20’ della prima frazione.
Scorrendo la classifica, balza subito all’occhio l’impressionante divario tra le prime cinque della classe ed il resto del tabellone: 12 punti separano infatti l’accoppiata Fossano-Saluzzo dalla sesta in classifica, il Busca, che non va oltre il 2-2 nell’equilibrato match con il Revello. A segno, per gli uomini di Forte, Di Biase e Giraudo, che pareggiano la bella doppietta di Vittone, mvp dell’incontro.
Chiude il tabellone la sorprendente vittoria del fanalino di coda Moretta contro il Villafranca: decidono Taverna ed Isaia, mentre è inutile la rete della bandiera ospite di Pignata.

 

Nel girone H, invece, nulla da fare, ed era quanto meno prospettabile, per la Santostefanese, impegnata nel testacoda con la capolista Castellazzo, che vince con uno 0-3 più sofferto del previsto e frutto delle reti di Dimou, Gandino e Bilt, tutte nella ripresa.

 

Juniores Regionale girone G – I risultati della diciottesima giornata
Busca-Revello 2-2
Fossano-Saluzzo 0-1
Moretta-Villafranca 2-1
Olmo-Corneliano 6-0
Pedona-Boves Mdg 4-0
Sommariva-Cheraschese 0-4

 

Classifica
Cheraschese 44, Olmo 39, Pedona 35, Saluzzo 34, Fossano 34, Busca 22, Revello 21, Boves Mdg 20, Villafranca 16, Corneliano 10, Sommariva 10, Moretta 6.

 

Prossimo turno (sabato 1/3, ore 15.00)
Boves Mdg-Fossano (18.00)
Busca-Pedona (16.00)
Cheraschese-Moretta (15.30)
Revello-Corneliano
Saluzzo-Sommariva
Villafranca-Olmo (16.00)

 

Juniores Regionale girone H – I risultati della diciottesima giornata
Asca-Acqui 1-2
Canelli-Tortona Villavernia 4-0
Libarna-La Sorgente 0-1
Santostefanese-Castellazzo 0-3
Valenzana Mado-Colline Alfieri 2-2
Ha riposato: Nuova Sco

 

Classifica
Castellazzo 40, Acqui 35, Valenzana Mado 31, Colline Alfieri 29, Asca 25, La Sorgente 24, Tortona Villavernia 19, Libarna 14, Canelli 13, Nuova Sco 11, Santostefanese 10.

 

Prossimo turno (sabato 1/3, ore 15.00)
Acqui-Canelli
Castellazzo-Valenzana Mado
La Sorgente-Asca
Nuova Sco-Libarna
Tortona Villavernia-Santostefanese
Riposa: Colline Alfieri

 

 

Carlo Cerutti