Spazio disponibile
Loading...
Pillole del Piemonte -

Controlli stradali sul territorio casalese: deferite 4 persone

cc Casale unita cinofilaNel corso degli ultimi giorni, la Compagnia Carabinieri di Casale Monferrato ha impegnato un elevato numero di militari, in divisa e in borghese, nel controllo alla circolazione stradale e nella lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti.

 

La città di Casale Monferrato è stata la zona maggiormente interessata dai controlli, nel corso dei quali è stata anche impiegata una unità cinofila antidroga del Nucleo Carabinieri Cinofili di Volpiano (TO).
In particolare, i militari della Stazione Carabinieri di Ozzano e i militari del NOR, nel corso dei controlli alla circolazione stradale in Casale, hanno deferito in stato di libertà un operaio 29enne di Rosignano che, fermato perché viaggiava a forte velocità con la sua Fiat Panda, risultava avere la patente scaduta e, a seguito di perquisizione, detenere nelle tasche dei pantaloni un involucro in cellophane contenente 1,3 grammi di marijuana e, nel vano portaoggetti dell’auto, un pacchetto di sigarette con all’interno 2,5 grammi di hashish. L'uomo è stato accompagnato all’Ospedale di Casale, gli accertamenti sanitari hanno confermato l’assunzione da parte del 29enne di cannabinoidi e pertanto denunciato per guida sotto l’effetto di stupefacenti e segnalato alla Prefettura come consumatore.

 

Un 23enne neopatentato dell’astigiano per guida sotto l’influenza dell’alcool e di sostanze stupefacenti, fermato in Casale alla guida di una Fiat Punto di proprietà di un amico.Il giovane è stato accompagnato in Ospedale, dove gli accertamenti clinici hanno confermato la presenza nel sangue di cocaina, metaboliti e cannabinoidi e un tasso alcolico pari a 1,47 g/l.

 

Un 27enne casalese per guida in stato di ebbrezza, fermato in Casale alla guida di una Volkswagen Golf con un tasso alcolemico di 1,18 g/l, sanzionato con il ritiro della patente di guida per la sospensione.

 

Un 19enne neopatentato per guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche e stupefacenti, fermato in Casale Monferrato alla guida di una Fiat Panda di proprietà del padre. Il 19enne è stato accompagnato presso l’Ospedale di Casale per gli esami clinici, dai quali si rilevava la presenza nel sangue di alcool (con tasso alcolemico pari a 0,71 g/l) e cannabinoidi. La patente è stata ritirata ai fini della sospensione.

ML18 IDEAWEBTV RIVISTAIDEA 300X300

310x120 uniart

Elezioni 2018

Guida al VotoGuida al Voto

ECCO LE LISTE E I CANDIDATI Parrà banale, ma votare è un diritto/dovere per esercitare il quale oc [ ... ]

Cultura e Spettacolo

Anche la violoncellista cuneese Chiara Di Benedetto nell'orchestra di Sanremo Young, in onda su RAI 1Anche la violoncellista cuneese Chiara Di Benedett...

C'è anche un pizzico di Granda nel talent musicale dedicato ai millenials, Sanremo Young, che si co [ ... ]

Cucina

Amici a 4 zampe

A Gallo d'Alba il 2° appuntamento di A Gallo d'Alba il 2° appuntamento di "Mercoledì ...

I "Mercoledì Bestiali" sono un ciclo di serate a tema cinofilo curate dalla Dott.sa Erica Giustetto [ ... ]

Curiosità & Shopping

Chateau d'Ax presenta il nuovo showroom di GuareneChateau d'Ax presenta il nuovo showroom di Guarene

Pomeriggio di presentazioni e novità per Chateau d'Ax che apre le porte del nuovo show room di Guar [ ... ]

Previous Next
  • 1
  • 2
  • 3
Cuneo-Marsala 3-0, Giorgia Caforio: "Ora tutto dipende da noi" (VIDEO) Le parole del libero Giorgio Caforio dopo la sfida vinta 3-0...
MONDOVI' resta in A2, coach Barisciani: "Stagione logorante" (VIDEO) Le parole di coach Barisciani dopo il successo contro Reggio...
OLMO-SALUZZO 0-1: il gol-partita di Micelotta (VIDEO) Nel VIDEO la rete di Davide Micelotta, che ha deciso la sfida...

Copyright © 2015 -  Tutti i diritti sono riservati. Partita Iva: 01972760043 Privacy Policy - Versione mobile