Loading...
Economia -

Diano d'Alba: a rischio 38 posti di lavoro alla Giordano Vini

L'annuncio della riduzione del personale per il "contenimento dei costi" è arrivato dall'AD Pier Paolo Quaranta

giordano vini sedeSono 38 i posti di lavoro fortemente a rischio alla Giordano Vini di Diano d'Alba. Il piano industriale, illustrato dall'Amministratore Delegato dell'azienda langarola Pier Paolo Quaranta, finalizzato al "contenimento dei costi generali", prevede infatti una riduzione dell'attuale personale di, appunto, 38 unità. 

 

Così si legge nella nota ufficiale di Giordano Vini: "La situazione del mercato nazionale è caratterizzata da una strutturale contrazione nei consumi e da un'agguerrita concorrenza sui prezzi, condizioni che rendono necessaria l'attuazione di un nuovo piano industriale improntato al raggiungimento di maggiori livelli di efficienza operativa tali da rendere l'azienda più competitiva. Nel piano industriale - continua il comunicato - sono previsti investimenti mirati sia all'acquisizione di nuova clientela a livello europeo che l'implementazione di nuove piattaforme tecnologiche per la vendita on line. [...] L'impegno della società si accompagna inevitabilimente all'esigenza di porre in essere un percorso di riorganizzazione interna che, se da un lato ha come obiettivo non solo il mantenimento ma il rilancio nel territorio provinciale delle attività complessivamente svolte, richiede dall'altro, di ridefinire le proprie strategie facendo leva su un percorso di riallineamento dell'organico rispetto al mutato scenario".

 

Ecco quindi l'annuncio della riduzione drastica nel personale: "La Società si trova costretta a porre in arro misure mirate al riallineamento dell'organico ed al contenimento dei costi generali, con una riduzione dell'attuale personale di 38 unità". L'azienda si prepara alla trattativa con i sindacati: "Giordano Vini è dsponibile a discutere con i sindacati l'adozione di misure atte a fronteggiare le conseguenze sociali della citata riorganizzazione".

 

Una brutta notizia per i lavoratori e per il mondo economico cuneese, che si ritrova a fronteggiare le difficoltà di un'altra importante realtà.

 

Redazione Ideawebtv.it

Cultura e Spettacolo

I Temperance registrano questa sera il loro DVD Live al Teatro Sociale di AlbaI Temperance registrano questa sera il loro DVD Li...

Heavy metal e musica classica, un binomio che negli anni ha suscitato sempre un grande fascino arriv [ ... ]

Il ficcanaso

Cucina

Il Gruppo Ceretto applaude lo chef Enrico Crippa per il Premio Grand Prix de l'Art de La Cuisine 2017Il Gruppo Ceretto applaude lo chef Enrico Crippa p...

Il gruppo Ceretto, azienda familiare radicata in Piemonte su un territorio unico come quello delle L [ ... ]

L'editoriale

Amici a 4 zampe

Prosegue l’attività della Provincia per la tutela degli animali selvatici feriti o malatiProsegue l’attività della Provincia per la tute...

Prosegue l’attività di tutela della fauna selvatica di cui la Provincia di Cuneo si occupa da ann [ ... ]

Curiosità & Shopping

Imperia: la borgarina Giovanna d'Orazio trionfa al concorso Curvy Factor Imperia: la borgarina Giovanna d'Orazio trionfa al...

E' cuneese, di Borgo San Dalmazzo, la trionfatrice del concorso di moda e bellezza dedicato alle "ra [ ... ]

Previous Next
  • 1
  • 2
  • 3
PLAYOFF ECCELLENZA: GLI HIGHLIGHTS di TORTONA-SALUZZO 2-0 (VIDEO) Tutte le azioni salienti, ed i gol, della sfida vinta 2-0 dal...
TORTONA-SALUZZO 2-0: il commento di mister Rignanese e bomber Pinelli (VIDEO) Il video-commento di mister Pierpaolo Rignanese e di bomber...
TORTONA-SALUZZO 2-0: i gol di Merlano e Clementini (VIDEO) Nel VIDEO i gol di Merlano e Clementini che hanno deciso la...
Eccellenza: Olmo salvo, parla il grande protagonista del match Andrea Dalmasso (VIDEO) L'Olmo resta in Eccellenza grazie alla vittoria per 3-2 sul...
Monregale-Tre Valli 2-0: il rigore sbagliato da Ferreri (VIDEO) Nel VIDEO il rigore sbagliato da Ferreri nel match vinto dalla...

Copyright © 2015 -  Tutti i diritti sono riservati. Partita Iva: 01972760043 Privacy Policy - Versione mobile